Rcs Lab #25 2020 Hania Feat. Roberta Faccani

Rcs Lab l'appuntamento dedicato agli artisti emergenti. Scopri ogni settimana la nuova musica Tricolore. 

In programmazione: Dal 15 al 20 Giugno 2020 : "Hania Feat. Roberta Faccani" con Cuori In Confusione

Da Lunedì a Venerdì alle 09:05, 13:30 e 23:00, Sabato alle h 09:05, 17:05 e 23:00

Hania Cuori In Confusione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Ospite di questa settimana sono gli Hania Feat. Roberta Faccani con il brano "Cuori In Confusione".

“Cuori in confusione”, il nuovo singolo della band romana HANIA, questa volta insieme alla cantautrice e nota performer italiana Roberta Faccani (ex voce Matia Bazar, Zerovskij di Renato Zero, Romeo e Giulietta ama e cambia il mondo - David Zard) che torna ancora una volta in scena con una band per dare supporto alle nuove generazioni del panorama musicale italiano con la sua esperienza e caratura per dare una forte spinta energetica ad un inno da ballare e cantare a squarciagola. "Cuori in confusione” (musica di Giacomo EVA, testo di Roberta Faccani e Giacomo EVA, arrangiamento di Matteo Caretto, Nèra, direzione artistica Gianni Testa per la Joseba Publishing) è un invito a vivere questa estate con più voglia di sempre tenendo per mano la persona amata. “Sei sei sei” vuole essere, infatti, un’affermazione rivolta all’amore ma anche all’estate. HANIA è una band capitolina di stampo pop rock, composta attualmente dal cantante Vito Iacoviello (che ricordiamo a All Together Now-Canale 5), Laura Candela (Basso), Luca Zamberti (Batteria). New entry alla chitarra Nicolò De Maria, musicista che ha vissuto un anno a Los Angeles, studiando al Musicians Institute. HANIA - Dal Brasile alla Lucania: Una Moderna Favola Rock. Nel 2018 è stato pubblicato il primo lavoro discografico ufficiale dal titolo SPIRITO GUERRIERO, progetto cantato in italiano che fonde il sound del rock americano con quello inglese. I testi dei quattro inediti di questo EP raccontano tematiche sociali, attuali e autobiografiche sono di Gabriele Bertozzi e Vito Iacoviello.
Clicca per vedere il video