Notizie Locali

Cernusco Sul Naviglio: Misura di Sostegno Alle Famiglie Di Cernusco Sul Naviglio

Emergenza sanitaria – Misure a sostegno delle famiglie di Cernusco sul Naviglio. 

Cernusco Villa Greppi Foto

Il Comune di Cernusco sul Naviglio ha voluto intervenire per sostenere i cittadini residenti nel Comune attivando misure di sostegno al reddito a valenza una tantum, finalizzate a coprire le spese primarie delle famiglie (casa, utenze, spese di prima necessità), con il vincolo per i beneficiari di rendersi disponibili a percorsi di educazione finanziaria personalizzati e di partecipazione attiva alla vita della comunità.

 

 



Requisiti

Avere la residenza anagrafica nel comune di Cernusco sul Naviglio
Avere un ISEE familiare in corso di validità non superiore a € 20.000,00
Perdita del lavoro di uno dei componenti del nucleo o forte riduzione salariale o del fatturato in caso di lavoratori autonomi oltre il 35%, a partire dall’1 marzo 2020
Saldo del/dei conto corrente famigliare/i (e di altri beni mobili quali libretti di risparmio, titoli, ecc) alla data del 30 giugno 2020 non superiore a € 10.000,00
Non percepire, all’interno del nucleo familiare, altre forme di sostegno pubblico continuativo (es. reddito di cittadinanza, Naspi, indennità di mobilità, ecc)
Potrà essere presentata una sola domanda per ogni nucleo famigliare (come risultante dallo stato di famiglia).

Importo
Il beneficio economico riconosciuto è utilizzabile esclusivamente per la gestione di spese primarie come affitto, mutuo prima casa, utenze domestiche, acquisto beni di prima necessità. Il beneficio sarà erogato una tantum in base al numero di componenti del nucleo familiare:

n. persone importo una tantum
1 € 1.000,00
2 € 1500,00
3 € 2.000,00
4 € 2.500,00
5 e oltre € 3.000,00

Termini di presentazione
È necessario presentare la propria domanda entro le ore 12.00 del 31 agosto 2020.

L’Amministrazione comunale si riserva la possibilità di aggiungere ulteriori risorse a quelle attualmente stanziate e di riaprire successivamente i termini della presentazione delle nuove richieste con modalità a sportello.

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai Servizi Sociali comunali, telefonando allo: 029278243 – 362 oppure via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modalità di accesso
È possibile presentare domanda esclusivamente online dalla sezione dedicata del sito, allegando la seguente documentazione:

documento d’identità
ISEE in corso di validità
certificazione attestante alla data del 30 giugno 2002 il saldo del/dei conto corrente